Soudal: i plus di una posa in opera certificata

La ristrutturazione della propria abitazione comporta un processo decisionale elaborato, che richiede varie fasi di progettazione e scelta.  Dal materiale alle finiture, dal prezzo alla praticità. Nel caso della sostituzione dei serramenti, un elemento che spesso fa pendere la scelta verso un tipo di prodotto piuttosto che un altro, è la posa in opera. Infatti, ancor prima del materiale e delle specificità del serramento che si sceglie di installare, assume molta importanza il tipo di posa in opera richiesta: la posa con prodotti certificati e con tecniche specializzate, incide di molto sul livello prestazionale dell’infisso nel corso del tempo e durante il suo utilizzo.

DF Serramenti propone ai clienti più attenti all’aspetto del risparmio energetico, una posa in opera certificata con prodotti Soudal, azienda leader nel mercato mondiale nella produzione di sigillanti, adesivi, polimeri e schiume in poliuretano, che garantiscono una tenuta eccellente ad infiltrazioni, spifferi e dispersione del calore nel corso del tempo. Aspetto fondamentale del marchio Soudal è la costante ricerca all’innovazione e alla sostenibilità ambientale dei propri prodotti, che si traduce in un attento risparmio delle risorse naturali nella produzione degli stessi. 

I plus derivanti dalla posa in opera con prodotti Soudal sono immediatamente tangibili nelle abitazioni, nelle tasche e soprattutto nella salute dei clienti che scelgono di beneficiarne. La resistenza all’umidità, l’impermeabilità e la capacità traspirante li rendono prodotti in grado di proteggere il foro finestra sui 4 lati, garantendo delle ottime prestazioni a livello di isolamento termico. Le caratteristiche fisiche, come l’ottima elasticità, li rendono perfettamente compatibili con qualsiasi tipo di materiale edile ed industriale, in quanto capaci di migliorare gli standard energetici dell’immobile. Inoltre, essendo prodotti quasi del tutto atossici (nel senso che limitano fortemente le emissioni di VOC, ovvero le emissioni di prodotti che possono produrre gravi danni alla salute), riducono fortemente la crescita e la proliferazioni di funghi e batteri che causano la formazione di muffe. Altro aspetto fondamentale riguarda la certificazione dei prodotti, i quali hanno superato tutti i test sottoposti dall’ift Rosenheim (istituto mondiale che opera nel campo dei test e certificazioni dei prodotti industriali), per verificarne il livello di sostenibilità ambientale. 

Per questo motivo la posa in opera certificata è un plus a cui prestare molta attenzione nella scelta finale del serramento, essendo l’elemento che contribuisce maggiormente al confort e al risparmio energetico dell’abitazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *